Le novità degli studi di settore.

19Mar08

Gli studi di settore, relativi al periodo d’imposta 2007, presentano diversi elementi di novità: nuovi indicatori di coerenza; diverse modalità di adeguamento; semplificazioni per i contribuenti “multiattività”; abrogazione degli studi di settore “sperimentali”; viene diminuito il novero di soggetti, nei confronti dei quali gli studi di settore vengono applicati come “monitorati”. Inoltre, il limite dei ricavi per l’applicazione degli studi di settore rimane ad Euro 5.164.569.

Fonte: Il Sole 24 Ore



No Responses Yet to “Le novità degli studi di settore.”

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: