Servizi resi alla casa madre straniera: il rimborso spetta alla filiale.

19Mar08

Nel caso in cui un’impresa estera costituisca in Italia una stabile organizzazione, alla domanda di rimborso dell’IVA indebitamente versata in relazione ai servizi da questa resi alla casa madre, è legittimata solo la filiale italiana, e non la casa madre.

(Cassazione civile Sentenza, Sez. Trib., 10/03/2008, n. 6310)

Annunci


No Responses Yet to “Servizi resi alla casa madre straniera: il rimborso spetta alla filiale.”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: