Anche per gli autonomi i contributi alle casse "doc" diventano deducibili.

28Mar08

La Finanziaria 2008 ha modificato l’articolo 10 del Tuir, con l’introduzione della nuova lettera e-ter); con tale modifica i contribuenti possono dedurre dal proprio reddito, con un limite pari ad Euro 3.615,20 i contributi corrisposti ai fondi integrativi del Servizio sanitario nazionale che presentino un ambito di intervento rientrante in quello indicato dal decreto del ministero della sanità in corso di pubblicazione sulla “Gazzetta Ufficiale”.

Advertisements


No Responses Yet to “Anche per gli autonomi i contributi alle casse "doc" diventano deducibili.”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: