Fatturazione delle prestazioni professionali nell’ambito delle procedure concorsuali.

05Apr08

Se l’importo liquidato dal giudice fallimentare risulta inferiore all’ammontare complessivo del credito, comprensivo dell’IVA, per prestazioni professionali svolte ante procedura concorsuale, il professionista – al momento dell’emissione della fattura – deve ridurre proporzionalmente la base imponibile e la relativa imposta.

(Risoluzione Agenzia delle Entrate 03/04/2008, n. 127/E)



No Responses Yet to “Fatturazione delle prestazioni professionali nell’ambito delle procedure concorsuali.”

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: