Soggetti a ritenuta i canoni corrisposti a software house non residente.

05Apr08

Nell’ambito di un contratto di concessione di vendita in cui il fornitore-licenziante non residente cede i propri prodotti (si tratta, in particolare, di software) al distributore residente affinché quest’ultimo provveda direttamente alla loro distribuzione sul territorio italiano, i compensi corrisposti dal distributore alla software house costituiscono royalties, soggette alla ritenuta prevista dall’art. 25, ultimo comma, D.P.R. n. 600/1973.

(Risoluzione Agenzia delle Entrate 03/04/2008, n. 128/E)

Annunci


No Responses Yet to “Soggetti a ritenuta i canoni corrisposti a software house non residente.”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: