Conferimento di ramo d’azienda.

25Apr08

Nel caso di conferimento d’azienda il beneficio della non imponibilità Iva per l’acquisto e l’importazione di beni e servizi ( c.d. “plafond Iva”) è trasferibile dalla società conferente alle conferitarie anche se alle subentranti non sono attribuiti i debiti relativi al personale dipendente. E’ quanto precisato dall’Agenzia delle Entrate.

(risoluzione n. 165/e del 21 aprile 2008 )

Annunci


No Responses Yet to “Conferimento di ramo d’azienda.”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: