Consulenze rese da soggetti non residenti.

02Mag08

I servizi resi da una società non residente al committente italiano – consistenti in consulenza strategica, marketing, consulenza legale, amministrativa e commerciale – sono territorialmente rilevanti agli effetti dell’IVA nel Paese in cui è stabilito il committente (ai sensi dell’art. 7, comma 4, lettera d, D.P.R. n. 633/1972) se riconducibili tra le attività analoghe alle prestazioni tipiche di servizi di consulenza e assistenza tecnica o legale.

(Risoluzione Agenzia delle Entrate 29/04/2008, n. 178/E)



No Responses Yet to “Consulenze rese da soggetti non residenti.”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: