Quesito: affitto in nero.

07Mag08

Salve, il mio padrone di casa mi ha fatto un contratto di locazione (non registrato) per un appartamento sito a piano semiinterrato (ex sala-hobby) oltre alle spese dell’affitto stesso 780 euro pagate sempre in contanti pretende luce e gas tassati al 200% circa 250 euro al mese tra luce e gas
>
> in compenso con qualche difficoltà sono riuscito ad farmi rilasciare ogni mese una fattura con l’importo di 780 euro che pago.. ora siccome devo lasciare l’appartamento, il padrone di casa non mi vuole restituire la caparra (1800 euro) data all’inizio. vorrei precisare che nell’appartamento sono rimasto appena 6 mesi. Molti mi consigliano di denunciare tutto alla guardia di finanza, ma vorrei sapere cosa rischio io.. che mi sono fidato della registrazione del contratto.. mai avvenuta (mi aveva assicurato di aver registrato il contratto ).
ringrazio in anticipo per la risposta

Annunci


One Response to “Quesito: affitto in nero.”

  1. 1 Il Commercialista in Rete

    Quando si instaurano rapporti non completamente limpidi e secondo legge è buona norma denunciarli il prima possibile.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: