Imposte: inerenza per le spese per la sicurezza.L’inerenza di una spesa deve essere valutata in relazione al soggetto che affronta tale spesa, e in re

09Mag08

L’inerenza di una spesa deve essere valutata in relazione al soggetto che affronta tale spesa, e in relazione ai servizi e ai beni che – attraverso la spesa medesima – il soggetto si assicura. In particolare, nel bilancio di un’impresa si devono distinguere le spese produttive ai fini del reddito (detraibili) e quelle in cui si concreta la “spesa” degli utili conseguiti, a fini estranei all’oggetto dell’impresa (tenendo conto, in tale valutazione, dei benefici acquisiti e non della veste giuridica di chi li fornisce).

(Cassazione civile Sentenza, Sez. Trib., 21/04/2008, n. 10258)



No Responses Yet to “Imposte: inerenza per le spese per la sicurezza.L’inerenza di una spesa deve essere valutata in relazione al soggetto che affronta tale spesa, e in re”

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: