Quesito: detraibilità spese ricerca.

09Mag08
Una azienda di serramenti vorrebbe finanziare un assegno di ricerca presso una Università o Ente pubblico di ricerca, circa alcuni aspetti ti contenimento energetico dei loro prodotti.
Vorrei sapere se queste spese rientrano nella utilizzazione del credito di imposta per ricerca e sviluppo, in che misura, o se sono detraibili con altre formule.
Annunci


One Response to “Quesito: detraibilità spese ricerca.”

  1. 1 Il Commercialista in Rete

    Le imprese possono portare in deduzione dal reddito, senza alcun limite, le erogazioni liberali effettuate per il finanziamento della ricerca.

    Le erogazioni devono essere effettuate tramite banca, ufficio postale, carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari e circolari.

    Tutti gli atti riguardanti i trasferimenti a titolo gratuito a favore dei soggetti sopra elencati, sono esenti da tasse e da imposte indirette diverse dall’IVA e da diritti dovuti a qualunque titolo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: