Quesito: ICI esecuzioni immobiliari.

09Mag08

per quanto riguarda l’ ICI nelle esecuzioni immobiliari è considerato credito privileggito?Ma il comune puo anche non inserire nella massa dei creditori o e l’ausiliaro che fa notifica al comune del concorso in esecuzione dell’immobile?

Alla fine l’ ICI nella ripartizione della massa attive come viene liquidato?



One Response to “Quesito: ICI esecuzioni immobiliari.”

  1. 1 Il Commercialista in Rete

    La normativa contenuta nell’art. 10, co. 6, del
    D. Lgs. n. 504 del 30.12.1992 stabilisce che
    l’imposta è dovuta per ogni anno di possesso
    rientrante nel periodo di durata della procedura
    ovvero dalla data della declaratoria fallimentare
    a quella di vendita dell’immobile, ed è prelevata
    dal prezzo ricavato dalla vendita. In tal senso, il
    debito maturato fino alla data della sentenza
    dichiarativa di fallimento rappresenta un debito
    concorsuale da insinuare al passivo, non assistito
    da causa di prelazione.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: