Incentivi per l’incremento dell’occupazione.

15Mag08

Il ritardo della comunicazione – alla ASL e all’Ispettorato del lavoro – della nomina del responsabile della sicurezza, non avendo dato seguito a comunicazione o sanzione, non è assimilabile alle violazioni delle prescrizioni sulla salute e sulla sicurezza dei lavoratori che comportano la revoca delle agevolazioni concesse ai sensi della legge n. 388/2000.

(Commissione tributaria regionale Lazio, Sentenza, Sez. IX, 15/04/2008, n. 30)



No Responses Yet to “Incentivi per l’incremento dell’occupazione.”

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: