Prenotazioni via Internet: territorialità IVA.

20Mag08

La società che – avvalendosi esclusivamente della rete Internet – si occupa della prenotazione di stanze d’albergo a favore della clientela, svolge, a prescindere dal mezzo di comunicazione utilizzato, un’attività di intermediazione, e non di commercio elettronico. Sotto l’aspetto della territorialità, pertanto, le prestazioni di intermediazione, in quanto riferite a beni immobili, sono soggette ad IVA quando la prenotazione si riferisce ad alberghi od ostelli situati in Italia.

(Risoluzione Agenzia delle Entrate 16/05/2008, n. 199/E)

Annunci


No Responses Yet to “Prenotazioni via Internet: territorialità IVA.”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: