Deducibilità delle spese per servizi di comunicazione elettronica a uso pubblico.

23Mag08

L’Agenzia delle Entrate ha approfondito alcuni aspetti interpretativi riconducibili alla disapplicazione dell’articolo 102, comma 9, del Tuir, che disciplina la deducibilità delle spese e degli altri componenti negativi relativi alla telefonia fissa e mobile, e al traffico dati con riferimento, in particolare, alla gestione di un “servizio idrico integrato” mediante un sistema di “telecontrollo” degli impianti idrici.

(risoluzione n. 214/e del 22 maggio 2008 )



No Responses Yet to “Deducibilità delle spese per servizi di comunicazione elettronica a uso pubblico.”

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: