Dichiarazione sostitutiva 5 per mille.

29Mag08

Si avvicina il 90° minuto per le associazioni sportive dilettantistiche e le fondazioni culturali che sono interessate al 5 per mille per gli anni 2006 e 2007. Scade infatti il 30 maggio prossimo il termine per la presentazione all’agenzia delle Entrate delle dichiarazioni sostitutive necessarie per dimostrare il possesso di tutti i requisiti che permettono di accedere alla ripartizione del 5 per mille. In particolare gli anni 2006 e 2007 per le associazioni sportive dilettantistiche riconosciute dal CONI e, soltanto il 2007, per le fondazioni nazionali a carattere culturale. Questa procedura si è resa necessaria per far rientrare tra i beneficiari questi enti, originariamente esclusi, e successivamente ammessi al riparto con disposizioni di legge varate alla fine del 2007.

A inviare la dichiarazione sostitutiva sono tutte le associazioni già candidate nell’elenco del volontariato per gli anni di riferimento. Il documento dovrà essere trasmesso, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, alla direzione regionale dell’agenzia delle Entrate territorialmente competente. Sul sito internet dell’Amministrazione finanziaria, a disposizione delle associazioni tre diversi modelli per la dichiarazione sostitutiva: i primi due riguardano le associazioni sportive dilettantistiche e si riferiscono alle annualità 2006 e 2007; il terzo interessa le fondazioni nazionali di carattere culturale.

Perché la dichiarazione sia considerata valida, l’associazione deve anche allegare una copia del documento di riconoscimento del legale rappresentante dell’ente e, nel caso delle associazioni sportive interessate all’ammissione al riparto sia per il 2006 che per il 2007, la dichiarazione deve essere presentata per ogni anno.

Si ricorda, inoltre, che per il 2008 soltanto gli enti del volontariato sono tenuti all’invio della dichiarazione sostitutiva che dovrà essere effettuata entro il 30 giugno. La dichiarazione consente all’Amministrazione di verificare la persistenza dei requisiti per l’ammissione all’elenco che dovranno già sussistere al momento dell’iscrizione.

Fonte: Agenzia Entrate

Annunci


No Responses Yet to “Dichiarazione sostitutiva 5 per mille.”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: