Presunzione di acquisto ai fini IVA: esclusa la completa libertà di prova contraria.

31Mag08

La presunzione di acquisto di beni (ai sensi dell’art. 53, D.P.R. n. 633/1972), nell’ammettere la prova contraria del contribuente di aver ricevuto i beni in base ad un rapporto di rappresentanza, limita la dimostrazione della sussistenza di tale rapporto alla sola prova documentale di determinati atti tassativamente elencati.

(Cassazione civile Sentenza, Sez. Trib., 07/05/2008, n. 11110)

Advertisements


No Responses Yet to “Presunzione di acquisto ai fini IVA: esclusa la completa libertà di prova contraria.”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: