Incolpevole smarrimento della contabilità.

05Giu08

L’incolpevole smarrimento della contabilità, richiesta per la detrazione dell’IVA a credito, non introduce una presunzione di veridicità di quanto in proposito denunciato dal contribuente con la dichiarazione annuale, né comporta l’onere per l’ufficio di dimostrarne la non rispondenza a realtà, ma spiega influenza solo al fine di ammettere il contribuente – in fase di opposizione alla rettifica disconoscitiva di posizioni addotte a credito – ad offrire con altri mezzi un’adeguata dimostrazione delle operazioni assertivamente produttive delle posizioni stesse.

(Cassazione civile Sentenza, Sez. Trib., 15/05/2008, n. 12201)



No Responses Yet to “Incolpevole smarrimento della contabilità.”

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: