Quesito: ravvedimento diritti camerali.

06Giu08

Nel 2005 il diritto camera di commercio per ditta individuale non è stato versato a giugno, su suggerimento del commercialista, ma è stato compensato in fase di dichiarazione unico 2005, essendoci dei crediti.

La camera di commercio però mi ha mandato una cartella esattoriale per diritto non pagato. Portando i documenti della agenzia entrate, la camera di commercio ha effettuato uno sgravio totale per il codice 3850, e ha rilasciato una carta dove è scritto lo sgravio per il codice 3850, però ha lasciato alcuni importi relativi ai codici 3851-3852(interessi e sanzioni). Su questa carta tutti e tre i codici hanno data pagamento 01/08/2005.
La motivazione dello sgravio parziale anziché totale è stata “Ravvedimento breve fuori termine. Ravvedimento lungo insufficiente”.
Ma non ne capisco il motivo: Ho fatto un controllo e risulta che nel 2005 la scadenza per la presentazione Unico era proprio 01/08/2005, quindi anche la compensazione era nei termini, allora perché non hanno sgravato anche gli importi relativi ai codici 3851-3852?



One Response to “Quesito: ravvedimento diritti camerali.”

  1. 1 Il Commercialista in Rete

    Gli interessi e le sanzioni nel ravvedimento operoso decorrono sempre dalla data in cui doveva essere versato il tributo.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: