Artigiani e commercianti: contributi per redditi eccedenti il minimale.

12Giu08

Entro il 16 giugno 2008, i lavoratori autonomi iscritti alle gestioni artigiani ed esercenti attività commerciali dovranno versare i contributi per la quota di reddito eccedente il minimale, relativi al saldo 2007 e al primo acconto 2008. Il secondo acconto 2008, invece, dovrà essere versato entro il 1° dicembre 2008, dal momento che la data normalmente prevista – il 30 novembre – cade di domenica. Si ricorda che il versamento del saldo 2007 e del primo acconto 2008 può essere effettuato entro il 16 luglio, anziché entro il 16 giugno, maggiorando l’importo dei contributi dello 0,40 per cento a titolo di interessi. Il reddito da prendere in considerazione è costituito dal totale dei redditi d’impresa conseguiti nel 2007, al netto di eventuali perdite relative a periodi d’imposta precedenti. Per i soci di S.r.l. iscritti come artigiani o commercianti, la base imponibile è costituita dalla parte di reddito d’impresa della società corrispondente alla quota di partecipazione agli utili. Per approfondimenti consultare la circolare n. 64 del 5 giugno 2008.

Fonte: INPS



No Responses Yet to “Artigiani e commercianti: contributi per redditi eccedenti il minimale.”

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: