Limitata deducibilità degli interessi passivi anche per i consorzi.

07Lug08

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione numero 268/E del 3 Luglio 2008, si pronunciata sul tema dei nuovi limiti di deducibilit degli interessi passivi definiti dalla Legge Finanziaria 2008, per quanto concerne i consorzi. A tali enti si applica la limitazione della deducibilit degli interessi passivi, in quanto non possono essere ricompresi nell’elenco dei soggetti esclusi, riportato al quinto comma dell’articolo 96 del Tuir. Inoltre, l’articolo 96 non rappresenta una disposizione antielusiva, e quindi non pu essere oggetto di disapplicazione mediante presentazione dell’istanza di interpello.

Fonte: Il Sole 24 Ore



No Responses Yet to “Limitata deducibilità degli interessi passivi anche per i consorzi.”

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: