Decadenza istanze di rimborso IRPEF.

12Lug08

Le richieste di rimborso delle ritenute IRPEF eseguite dal datore di lavoro, in qualità di sostituto d’imposta, sulle somme corrisposte a vario titolo ai dipendenti devono essere presentate entro il termine di decadenza di 18 mesi (elevato a 48 mesi a decorrere dal 18 maggio 1999) dalla data in cui la ritenuta è stata operata.

(Cassazione civile Sentenza, Sez. Trib., 20/06/2008, n. 16927)



No Responses Yet to “Decadenza istanze di rimborso IRPEF.”

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: