IVA: requisiti e adempimenti della stabile organizzazione.

05Ago08

L’Agenzia delle Entrate ha precisato che la stabile organizzazione italiana di una società estera deve essere provvista di partita Iva anche se le prestazioni effettuate con la casa madre sono “fuori campo” Iva, dal momento che ciò non esclude la sua natura di soggetto passivo d’imposta.

(risoluzione n. 327/e del 30 luglio 2008 )

Fonte: Min.Finanze



No Responses Yet to “IVA: requisiti e adempimenti della stabile organizzazione.”

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: