Soggetti non residenti – Criteri di tassazione del Tfr.

05Ago08

L’Agenzia delle Entrate ha specificato che il Tfr erogato da società italiana a soggetto italiano trasferito in Germania in regime di distacco ha sostanzialmente natura di retribuzione. Pertanto, la parte di Tfr maturata nel periodo di lavoro svolto in Italia è soggetta a tassazione nello Stato italiano e la parte del Tfr riferibile agli anni di lavoro effettuati in Germania è riservata esclusivamente allo Stato tedesco.

(risoluzione n. 341/e dell’ 1 agosto 2008 )

Fonte: Min.Finanze

Annunci


No Responses Yet to “Soggetti non residenti – Criteri di tassazione del Tfr.”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: