Quesito: ICI italiani residenti all’estero.

05Set08

Sono un italiano residente all’estero e possiedo una unita’ immobiliare in un comune diverso da quello in cui sono iscritto all AIRE. Il comune dove ho questa unita’ immobiliare, acquistata con i benefici della prima casa e dove intedo trasferismi se rientrassi in Italia, mi richiede per il 2008 il pagamento dell’aliquota ICI come seconda casa avanzando il fatto che non sono iscritto nelle loro liste Aire. E’ esatta questa interpretazione anche se la legge non parla di Aire ma bensi di possesso generico di unita’ immobiliare in Italia da parte di cittadino italiano non residente .

Proprio in forza di questa legge il mio commercialista,negli anni passati, mi ha fatto i bollettini conteggiando l’ici dell’immobile con i benefici di prima casa.
Annunci


No Responses Yet to “Quesito: ICI italiani residenti all’estero.”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: