Contratto di "consignment stock" – Detraibilità dell’imposta.

06Set08

Qualora, in esecuzione di un contratto di “consignment stock”, il trasferimento della proprietà dei beni importati sia differito a un momento successivo a quello della loro consegna o spedizione, l’Iva corrisposta in dogana, se relativa a beni inerenti l’attività dell’impresa, è immediatamente detraibile. Lo ha precisato l’Agenzia delle Entrate.

(risoluzione n. 346/e del 5 agosto 2008 )

Fonte: Min.Finanze



No Responses Yet to “Contratto di "consignment stock" – Detraibilità dell’imposta.”

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: