Studi di settore: cause giustificative della non congruità.

09Set08

L’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale del Piemonte – individua le situazioni che, potendo incidere negativamente sul normale svolgimento dell’attività economica degli operatori, devono essere prese in considerazione in sede di contraddittorio con il contribuente sulla base degli studi di settore. Si tratta, nello specifico, della presenza di grandi cantieri, dell’alluvione del 29/30 maggio 2008 e della creazione di grandi aree commerciali (factory outlet center).

(Nota Agenzia delle Entrate 07/08/2008, n. prot. 45913 – Direzione Regionale del Piemonte)



No Responses Yet to “Studi di settore: cause giustificative della non congruità.”

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: